Bonus Renzi 80 Euro – Novità 2018

Cos’è il Bonus Renzi da 80 €

Si tratta di un Bonus Irpef introdotto nel 2014 con l’art. 1 del D.L. n. 66/2014 , l’anno successivo è diventato strutturale e quindi il Bonus Renzi è definitivo.

Il Bonus viene corrisposto mensilmente, circa 80 €, per un totale annuo di 960 €.

Chi ne ha diritto?

  • lavoratori dipendenti (contratti a tempo pieno e contratti part-time)
  • lavoratori con contratto di collaborazione;
  • lavoratori che percepiscono cassa integrazione, indennità di mobilità o disoccupazione (per i quali il bonus va calcolato dall’ente che elargisce i sussidi)
  • i soci lavoratori delle cooperative
  • i titolari di borse di studio e assegni di formazione professionale
  • i collaboratori coordinati e continuativi e quelli a progetto
  • i lavoratori impiegati in lavori socialmente utili

Nuove soglie di reddito nel 2018

Da quest’anno, aumentano leggermente le soglie di reddito per poter beneficiare del Bonus Renzi. Ecco di seguito le nuove soglie di reddito:

Fino a 8.174 €NO BONUS
Da 8.174 € a 24.600 €SI BONUS
Da 24.601 € a 26.600 €SI -> RIDOTTO
Oltre 26.600 €NO BONUS

Modulo di rinuncia al Bonus Fiscale anno 2018 (Rinuncia Bonus Renzi)

Chi pensa di non aver diritto al Bonus può stampare il modulo sottostante e consegnarlo al proprio datore di lavoro. La richiesta di rinuncia andrebbe fatta a Gennaio per evitare la restituzione del Bonus già goduto.

Successivamente, in fase di dichiarazione dei redditi (730 – Unico) , si potrà ottenere il BONUS totale o parziale se aventi diritto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.