card bancomat

Detrazioni fiscali 2020 – tracciabilità dei pagamenti

La Legge di bilancio 2020 stabilisce, in materia di detrazioni fiscali, l’obbligo di pagamenti tracciabili per gli oneri detraibili indicati all’art.15 del Tuir e da altre disposizioni normative (interessi passivi per mutui prima casa, spese di istruzione, assicurazioni rischio morte, ecc).

Pertanto le spese per le quali si vorrà beneficiare della detrazione fiscale del 19 per cento in dichiarazione dei redditi, a decorrere dal 2020, non potranno più essere effettuate con l’uso del contante, pena la perdita della detrazione stessa.

Ricordiamo che tra i pagamenti tracciabili rientrano:

  • i bonifici bancari o postali
  • carte di debito, di credito e prepagate
  • assegni bancari e circolari

Resta salva la possibilità utilizzare il contante, senza perdere il beneficio alla detrazione, per le spese relative:

  • a medicinali e dispositivi medici;
  • alle prestazioni sanitarie rese dalle strutture pubbliche o da strutture private accreditate al Servizio sanitario nazionale.

Ai fini della detrazione dovrà essere conservata, oltre alla fattura/ricevuta, anche copia del pagamento effettuato.

Sarà cura dell’Agenzia delle entrate chiarire l’ambito oggettivo di applicazione delle previsioni normative citate. Per tutte le informazioni puoi rivolgerti al nostro caf:

SanremoVia XX Settembre 11/13Tel. 0184-570089
ImperiaPiazza Doria 3Tel. 0183-764080
TaggiaPiazza Eroi Taggesi 3Tel. 0184-460191

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.