Bonus 100 € EX RENZI – Novità 2020

BONUS 100 € in sostituzione del Bonus Renzi da 80 €

Il Decreto Legge n. 3 del 5 febbraio 2020 ha previsto un cambiamento per quanto riguarda l’erogazione del cd. “Bonus Renzi”, con un’estensione non solo dell’importo ma anche della platea dei beneficiari. In poche parole il Bonus 80 euro viene annullato, e al suo posto viene istituito un nuovo bonus, con un importo fino a 100 euro mensili.

Chi ne ha diritto?

  • lavoratori dipendenti (contratti a tempo pieno e contratti part-time)
  • lavoratori con contratto di collaborazione;
  • lavoratori che percepiscono cassa integrazione, indennità di mobilità o disoccupazione (per i quali il bonus va calcolato dall’ente che elargisce i sussidi)
  • i soci lavoratori delle cooperative
  • i titolari di borse di studio e assegni di formazione professionale
  • i collaboratori coordinati e continuativi e quelli a progetto
  • i lavoratori impiegati in lavori socialmente utili

Nuove soglie di reddito nel 2020

Da quest’anno, aumentano leggermente le soglie di reddito per poter beneficiare del Bonus Renzi. Ecco di seguito le nuove soglie di reddito:

Fino a 8.174 €NO BONUS
Da 8.174 € a 28.000 €SI BONUS - 100 €
Da 28.000 € a 35.000 €SI -> il bonus spettante è compreso tra 100 e 80 euro (diminuisce all’avvicinarsi del reddito alla soglia più alta
Oltre 35.000 €NO BONUS

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.